Libri

The Art of Surgical Proctology

  • The Art of Surgical Proctology

  • Descrizione:

    Mario Pescatori
    Pertinax Publishing

    Questo libro originale è il testo inaugurale della nuova casa editrice PERTINAX PUBLISHING che si occupa di pubblicazioni con tematiche colorettali. In questo libro il Prof. Mario Pescatori applica il suo straordinario punto di vista frutto di 4 decadi dedicate alla chirurgia proctologica, al trattamento di una vasta gamma di problematiche proctologiche incontrate nella sua esperienza professionale. Si spazia da una serie di procedure semplici e complesse per il trattamento della sepsi perirettale (ascessi e fistole), alle emorroidi, all’ostruita defecazione, al prolasso rettale, ai tumori. Ci sono sezioni speciali dedicate alle molteplici problematiche incontrate dopo chirurgia endoanale con stapler e fistola retto vaginale e tutta una molteplicità di tematiche proctologiche. Ogni sezione presenta in modo del tutto particolare una serie di disegni esemplificativi di quello che si può in concreto fare o non fare, fornendo consigli pratici e “tricks of the trade” ideati per prevenire le complicanze intra e post-operatorie. La fusione di queste immagini con una serie di raccomandazioni operatorie pragmatiche raccolte nel corso di una lunga esperienza nel trattamento di disturbi proctologici complessi, sottolinea il modo in cui il professor Pescatori ha maturato la sua professione e di come l’abilità operatoria in proctologia è davvero una forma d’arte.
    The Art of Surgical è un fondamentale ampliamento della biblioteca per ogni chirurgo colorettale e per ogni allievo con interesse per le patologie proctologiche.
    Questo libro può essere ordinato attraverso www.pertinax-publishing.com

A Comprehensive Guide to Proctology

  • A Comprehensive Guide to Proctology

  • Descrizione:

    AP Zbar
    Pertinax Publishing

    Questo completo manuale (900 pag.) copre l’intera gamma delle malattie proctologiche con ampie discussioni sui dati dei trials più recenti su sepsi anorettale (ascessi e fistole), emorroidi, ragade, malattia di Crohn, incontinenza anale, sinus pilonidale, fistola retto vaginale, sindrome precancerosa del canale anale e cancro dell’ano. Include inoltre un’estesa sezione su test di fisiologia anorettale e aspetti tecnici di chirurgia proctologica e tecniche di ricostruzione del canale anale nonché aspetti medico-legali legati alla chirurgia proctologica. E’ stato concepito come un manuale completo per chirurghi colo rettali, medici in formazione, gastroenterologi e infermieri professionali. Questo libro sarà disponibile da marzo 2014 ma può essere preordinato attraverso www.pertinax-publishing.com

Managing Anal Incontinence

  • Managing Anal Incontinence

  • Descrizione:

    J Manuel Devesa
    Pertinax Publishing

    Il professor Devesa riunisce un gruppo di chirurghi e terapisti di fama internazionale che mettono la loro competenza al servizio del trattamento dell’incontinenza anale. Questo libro mette insieme l’epidemiologia dell’incontinenza, le valutazioni oggettive della complessità e metodi di indagine con i risultati dei trattamenti conservativi e il biofeedback e considerazioni sulla qualità di vita. Sono presi in esame lo sviluppo ed i risultati di una serie di trattamenti chirurgici compresi sphincter repair, muscle transposition techniques, the antegrade continence enema, anal slings and plugs, sacral and peripheral neuromodulation and internal sphincter augmentation. Questo libro sarà disponibile da maggio 2014, ma può essere preordinato attraverso www.pertinax-publishing.com

La vita in un attimo

  • La vita in un attimo

  • Descrizione:

    Gianluca Toniolo
    Pacini Editore

    “Vorresti volare via lontano ritrovando la libertà perduta e lasciando a terra la pesantezza di quel corpo prima così attivo e che ora, immobile, non ti risponde più. Ti senti immensamente fragile, indifeso, perso, immobile, bloccato, solo e, piano piano, ti rendi conto che non sarà solo una parentesi nella tua vita”
    Il volume si presenta come una lunga riflessione, di carattere autobiografico, sulla volatilità della vita e sulla “distrazione” con cui si perdono di vista le cose che contano: il protagonista, un medico chirurgo, riuscirà a recuperarne il senso e il valore profondo attraverso un’esperienza di dolore e di “obbligata rinascita” dopo un grave incidente stradale che ha cambiato completamente la sua vita.

Eccoci

  • Eccoci

  • Descrizione:

    Mario Pescatori
    Tullio Pironti Editore

    Un mondo in cui i rapporti umani sono caratterizzati con pennello preciso, nello spazio anche di una sola pagina una sola storia. Con essa un nome cui dare consistenza palpabile del personaggio, uguale solo a se stesso eppure in una rete di miliardi di simili.
    Eccoci. Storie da una realtà felice, triste, malinconica o votata alla speranza. Un susseguirsi di vite con filo conduttore ben svolto dal narratore che, come un bambino con l’aquilone, trova brezze serene e vortici che danno picchi narrativi o giù angoscianti cadute introspettive difficili da governare, fino alla follia.
    Eppure il filo vibra nel racconto con inquietudine, felicità o disillusione che avvolge pazienti, autisti, segretarie, infermiere, mogli-ragazzine comprate, immigrati. Pochi cliché, ricchi dettagli e tanta Vita meravigliosa.
    Commento a cura di A. Infantino

Prevenzione e trattamento delle complicanze in chirurgia proctologica

  • Prevenzione e trattamento delle complicanze in chirurgia proctologica

  • Descrizione:

    Mario Pescatori
    Springer

    Ogni libro è una rivelazione di per sé, un’offerta da chi l’ha scritto mettendo in chiaro la Storia, gli eventi che, già avvenuti, possono ripresentarsi al lettore. Molti sono piacevoli, positivi risultati di successi ottenuti ed in quanto tali presentati con orgoglio e soddisfazione del piccolo o grande Narciso che coltiviamo.
    Le Complicanze e la loro gravità nuocciono al paziente ma anche al nostro amor proprio, e spesso perciò taciute o minimizzate. Tali situazioni arricchiscono tecnicamente e culturalmente il chirurgo che tenterà di non ripetere errori e di attuare ogni percorso o gesto volto ad evitare il ripetersi di quell’evento negativo. L’occultamento, la scarsa propensione a presentare le complicanze é più frequente nel mondo latino che in quello anglosassone, ed i motivi hanno più radici e molto profonde. E’ da sottolineare che ciò non aiuta nè i chirurghi né i pazienti: é solo dalla diffusione della conoscenza, degli errori, delle complicanze che potrà nascere un’adeguata prevenzione.
    Pescatori con questo suo libro ha assolto ad almeno due obiettivi: – narrare, perché spesso la forma di presentazione avvincente usata é il racconto, episodi personali, iscritti in un contesto bibliografico ricco; in ciò dimostrando una maturità personale non comune al punto di rendere pubbliche anche le complicanze proprie superando le giustificate ritrosie del proprio Ego; ancor più nell’attuale clima di “caccia alle streghe”, fonte di aumento del contezioso medico-legale. Centra anche il secondo obiettivo, ovvero affrontare il tema del trattamento delle stesse e della prevenzione. L’approccio privilegiato é quello olistico, della completezza psico-fisica della persona. Ciò permette di aiutare il lettore ad entrare in un contesto più globale del paziente, in un intrecciarsi di problematiche psico-somatiche ma anche somato-psichiche che il chirurgo deve affrontare con disponibilità d’animo e tempo, bene assai prezioso in un clima di contrazione di risorse.In questo volume EBM e medicina olistica trovano un buon compromesso tra tabelle, immagini e schemi usciti dalla mano del bravo disegnatore, mostrando complicanze già note ma anche quelle che le nuove tecnologie portano con nuova aggressività e, spesso, richiedono risposte riparative non sempre codificate.
    E’ un libro che arricchisce il chirurgo come tecnico e come professionista; dovrebbe trovare un posto di pronta consultazione nella nostra biblioteca.

Ascessi, fistole anali e retto-vaginali

  • Ascessi, fistole anali e retto-vaginali.
    Esperienze e riflessioni di un coloproctologo

  • Descrizione:

    Mario Pescatori
    Springer

    Nell’ultimo secolo lo sviluppo della colo-proctologia ha visto progressi prima impensabili nella qualità delle cure; ciò si è verificato grazie alla migliore comprensione dell’anatomia e della fisiopatologia, ma anche alle potenti innovazioni tecnologiche che hanno ridotto le disabilità delle malattie e degli atti chirurgici. Tuttavia un capitolo di questa scienza non avanza con lo stesso passo; parlo delle fistole complesse perineali.
    Questo libro, scritto in modo da trascurare la fredda tecnicalità a favore di una intelligente ed appassionata presentazione, ha il vantaggio di trasmettere concetti nuovi e vecchi alla luce dell’esperienza, grande per quantità e qualità, di un unico Autore. Resta solo apparentemente nell’ombra il rigore scientifico che pure s’intreccia con l’ampio atlante fotografico di casi operati descritti nella seconda metà del volume. Nell’inusuale, e forse provocatoria, presentazione con rimandi a letture consigliate sta la novità di esposizione di un argomento verso cui la letteratura scientifica, pur prolifica, spegne speranze di cure spesso inizialmente presentate in modo sensazionalistico.Le fistole anali non possono essere collocate tra le patologie minori: troppi i pazienti che per anni non trovano soluzioni definitive, e che vedono deluse le speranze che ogni nuovo tentativo chirurgico porta con sé. Il danno alla qualità di vita è davvero forte e spesso la perdita del lavoro diventa uno degli aspetti che supera di molto il disagio insito nella stessa malattia. Resta rimarcata in tutto il libro, la necessità di un bagaglio tecnico aggiornato ed unito all’esperienza per mettere in atto anche più soluzioni nello stesso tempo chirurgico, con ciò sottolineando l’importanza dell’unione dell’ars medica all’Evidence based medicine.
    Infine, le sequele dei molti trattamenti cui i pazienti sottostanno possono essere più disabilitanti della stessa malattia; tra queste la più temibile resta l’incontinenza fecale.

    Grazie al prof Mario Pescatori per quest’opera che aiuterà i chirurghi colorettali a meglio comprendere questo settore.

Dizionario dei Disturbi Funzionali in Colo-Proctologia

  • Dizionario dei Disturbi Funzionali in Colo-Proctologia

  • Descrizione:

    A. Infantino, F. Galanti, G. Dodi
    La Linea Editrice

    Tre chirurghi colorettali della gloriosa Scuola “Veneta” e “Padovana”, tre autori competenti ma anche tre eclettici “artisti”. Non poteva che nascerne un “Dizionario dei Disturbi Funzionali in Colo-Proctologia” sintetico ma completo, che spazia da definizioni apparentemente ovvie ad altre veramente oscure ai profani, di cui molte arricchite da precisi ed aggiornati riferimenti bibliografici. Particolarmente originale e preziosa l’Appendice, che tratta 5 argomenti diversissimi tra di loro: diari, questionari, punteggi, tabelle, qualità. Veramente un’ottima lettura ed un utilissimo testo da avere pronto per la consultazione nella propria biblioteca.
    Luigi Basso, Università di Roma “Sapienza”

Intestinal Polyps and Polyposis

  • Intestinal Polyps and Polyposis
    From Genetics to Treatment and Follow-up

  • Descrizione:

    GG.Delaini; T. Skricka; G. Colucci (Eds.)
    Springer-Verlag

    Sempre più frequentemente ci troviamo a relazionarci con la realtà dei polipi del grosso intestino poiché l’endoscopia e i programmi di screening si stanno rapidamente espandendo.
    Spesso si tratta di un singolo polipo, ma più spesso incontriamo situazioni complesse, che includono la corretta definizione di poliposi.
    Una sorta di area grigia , non solo per quanto riguarda la diagnosi, ma anche per il trattamento e il follow-up.
    I rapidi progressi in patofisiologia e nelle opzioni di trattamento sono al centro di nuovi interrogativi.
    Scopo di questo libro è di offrire un approccio integrato per tutti quei medici che si trovano ad affrontare problematiche di questo genere, offrendo un dibattito che va dalla genetica al trattamento, con particolare attenzione alle implicazioni che la consulenza genetica offre. Tutto ciò aiuterà gli specialisti ad offrire trattamenti “evidence based” in modo da implementare la migliore valutazione clinica individuale ispirata all’attuale migliore evidenza scientifica.

Imaging Atlas of the Pelvic Floor and Anorectal Diseases

  • Imaging Atlas of the Pelvic Floor and Anorectal Diseases

  • Descrizione:

    M. Pescatori; F.S.P Regadas; S.M. Murad Regadas; Zbar, A.P. (Eds.)
    Springer-Verlag

    Gli stimolanti progressi di US, CT, MRI durante lo scorso decennio hanno fortemente migliorato le tecniche di indagine delle patologie intestinali e del pavimento pelvico.
    L’obiettivo dell’Imaging Atlas of the Pelvic Floor and Anorectal Diseases, scritto e curato da esperti internazionalmente riconosciuti della materia, è di chiarire e precisare indicazioni, tecniche, limiti, errori, insidie di queste tecniche di imaging.
    Un breve testo descrive con maestria le immagini di alta qualità di cui l’atlante è ricco. Immagini che mostrano altrettanto bene sia la normale anatomia anorettale che gli aspetti patologici delle malattie intestinali e dei disordini funzionali del pavimento pelvico.
    Di particolare importanza è la descrizione di nuove tecniche di imaging dinamico come l’US trans- perineale dinamica nella valutazione dei disordini funzionali del pavimento pelvico. E, cosa ancora più importante, questo atlante dimostra l’importanza di un approccio “multidisciplinare” fra chirurghi colorettali e radiologi per studiare e affrontare patologie complesse del retto, dell’ano e del pavimento pelvico.

In Africa

  • In Africa

  • Descrizione:

    di Claudio Fucini – Trent’anni di viaggi, incontri, avventure di un italiano nel continente nero.
    Edizioni Araba Fenice

    “Se è vero che la sensibilità di un uomo è commisurabile alla disponibilità ad abbracciare culture lontane ed esperienze che riportano l’uomo e la natura al centro di un sistema liberato dalle sovrastrutture che fanno apparire essenziale ciò che non lo è, ebbene Claudio Fucini dimostra di avere tanta sensibilità e lucida passione.
    In questo libro, vivissimo nella sua attualità, ci dimostra come uomo ed ambiente rappresentino la centralità del vivere.
    “In Africa” è stato dato alle stampe nel 2003, e Girolamo, il personaggio narratore, con partecipazione e fascino racconta di un continente nero che, nonostante tutto, resiste alla colonizzazione tecnologica, e, pur con le contraddizioni a volte eccessive e dirompenti, permette di fare sentire quell’atmosfera di leggerezza che è causa di quel “mal d’Africa” che colpisce anche i viaggiatori più smaliziati ed abituati alle sensazioni forti. E Claudio Fucini con i suoi trent’anni di viaggi africani riesce a trasmettere per intero al lettore il fascino di questa malattia.”

Rectal Prolapse

  • Rectal Prolapse - Diagnosis and Clinical Management

  • Descrizione:

    Donato F. Altomare, Filippo Pucciani
    Springer

    From the forewords by John R Nicholls
    Rectal Prolapse: diagnosis and Clinical Management is a unique publication…it gives a detailed and authoritative statement of the best current practice through a wide-ranging account of all aspects of the condition. There is no other book on the subject that does so in such depth.

    From the forewords by Floriano Marchetti and Stanley M Goldberg
    …Rectal Prolapse: diagnosis and Clinical Management offers a body of information encompassing any aspect of pathophysiology, diagnosis, and treatment of rectal prolapse. It is a meticulous, exhaustive review of what is established, what is new, and what we should know about rectal prolapse and its treatment…Rarely, if ever, in a textbook have obstructed defecation, intussusception, and rectal prolapse been addressed together in a comprehensive and coordinated fashion in the attempt to understand the interelations that tie these three entities together.

Diarrhoeal illness and anal continence control in functional intestinal disorders idiopathic disorders of intestinal fuction

  • Diarrhoeal illness and anal continence control in functional intestinal disorders idiopathic disorders of intestinal fuction

  • Descrizione:

    Enrico Corazziari
    Messaggi International

    Ancora una volta Enrico Corazzieri si dimostra un passo avanti. Questo volume, pubblicato per la ANEMGI da “Messaggi international”, è la sintesi di quanto più avanzato vi sia nella conoscenza della diarrea nei disordini funzionali intestinali. I quattro capitoli: Diarrea cronica e Malattia diarroica, Fisiopatologia, Presentazione clinica, Gestione e trattamento, sono affrontati da Esperti mondiali; ne è risultato un libro da studiare, o da consultare non solo dai Gastroenetrologi, ma anche da chi si occupa di Chirurgia gastroenterologica o di Colon-proctologia.

Reinterventi nella chirurgia del colon retto e ano

  • Reinterventi nella chirurgia del colon retto e ano

  • Descrizione:

    W. E. Longo, J. MA. Morthover
    Edizione italiana a cura di M. Nano- M. Ferronato

    Edizione Minerva Medica

    La chirurgia colorettale spazia in un campo vastissimo di interventi: da quelli solo apparentemente semplici a quelli notoriamente complessi, come ad esempio gli interventi di salvataggio degli sfinteri per i tumori del retto distale.
    A ciò va aggiunta una serie di interventi per la correzione di disturbi funzionali che richiedono una buona conoscenza da parte dell’operatore della fisiopatologia del pavimento pelvico e della defecazione.
    L’insuccesso chirurgico è dietro l’angolo e non solo per gli interventi più complessi. Il reintervento che spesso segue l’insuccesso è sempre difficile nella scelta decisionale, complesso nella tecnica e pesantemente coinvolgente dal punto di vista emotivo.
    Il testo ha un’impostazione eminentemente pratica, che deriva dall’immensa esperienza degli autori. Non si tratta di un volume di tecnica, ma di consigli, quelli che ogni chirurgo dovrebbe ricevere da un collega più esperto nel momento in cui si accinge ad affrontare un reintervento. Di fronte a tale necessità gli autori consigliano come studiarlo, come prepararlo, quale via di aggressione scegliere, quali accorgimenti intraoperatori adottare. Insegnano anche ad attendere quando è il caso, a dilazionare, ad adottare un trattamento conservativo, accorgimenti che a volte permettono di evitare un reintervento decisivo più su base emotiva che clinica, e comunque permettono al paziente di affrontarlo nelle migliori condizioni generali.
    Il volume risulta pertanto un utile supporto e una guida molto importante per il chirurgo colorettale, ma è di estrema utilità anche per il chirurgo generale nello svolgimento della quotidiana attività clinica.

Lago Bianco: L'ultima salita

  • Lago Bianco: L'ultima salita

  • Descrizione:

    Mario Trompetto
    Musumeci Editore

    L’uscita di un nuovo libro suscita subito curiosità, interesse; ancora più se chi scrive è alla sua prima pubblicazione e fa il chirurgo.
    Ci si chiede quale sia l’argomento affrontato; la risposta è tutt’altro che semplice:
    – c’è un Uomo con la grande complessità del suo lavoro, che ama e da cui si fa coinvolgere con passione, anche spostando sempre più in avanti il proprio limite fisico;
    – c’è un Luogo, ricco simbolo di un rapporto giovanile in simbiosi con la crescita dell’autore; Luogo di faticose camminate ricompensate da un riposo che non spegne il gioioso livello di attenzione per i dettagli, tanti da dovere prendere appunti sulle emozioni suscitate; Luogo generoso “di pesca e di preghiera” che, similmente al rapporto tra innamorati, è ricco del contrasto tra amorevole passione e rischiosissimi temporali; Luogo minacciato da un modernismo che nella sua speculazione perde il sapiente rispetto della Terra, degli uomini e dei sentimenti;
    – c’è Amicizia, senza sovrastrutture psicologiche, fatta di essenziali “camicie a quadrettoni grigi e rossi, scarponi un po’ consumati e pantaloni alla zuava”; accettazione delle differenze e delle divergenze; Amicizia che si ricompone all’istante nonostante anni di separazione per i differenti flussi della vita, ben prima dell’effetto del genepì o che fosse liberata la tanica dal vino; catarsi collettiva per spezzare l’angoscia di un vivere frenetico;
    – c’è la Montagna corteggiata, e perciò stesso esclusa alle donne, figure queste di grande levatura nel romanzo ma poste a fare da spalla affettuosa e intelligente, la cui presenza costante sarebbe stata d’impedimento a quel movimento di liberazione “corporale” ancestrale, primitivo ma necessario perché si realizzasse l’annullamento delle differenti appartenenze a ruoli e ceti sociali.
    Un romanzo di voluta sconcertante semplicità che alterna fasi in cui si indugia piacevolmente su dettagli emotivi ad altre in cui gli eventi incalzano rapidamente. Difficile dire se prevale l’introspezione, il sentimento ecologico, o la riflessione sugli estenuanti ritmi della vita lavorativa.

    A Mario Trompetto l’augurio di successo almeno pari a quello ottenuto in campo professionale.
    Aldo Infantino

Clinical Ultrasound in Benign Proctology

  • Clinical Ultrasound in Benign Proctology

  • Descrizione:

    M. Pescatori, C.I. Bartram, A.P. Zbar
    Springer

    E’ stato pubblicato Clinical Ultrasound in Benign Proctology ad opera di M. Pescatori, C.I. Bartram e A.P. Zbar. L’ecografia endorettale, vaginale e dinamica può essere d’aiuto ai medici per fare una migliore diagnosi quando ci si trova di fronte a patologie anorettali funzionali ed organiche. Questo libro-atlante offre una serie d’immagini, realizzate da specialisti colo rettali, che mostrano l’importanza della diagnostica ecografica.

Complex Anorectal Disorders

  • Complex Anorectal Disorders

  • Descrizione:

    Steven D. Wexner, Andrew P. Zbar, Mario Pescatori
    Springer

    E’ stato pubblicato Complex Anorectal Disorders ad opera di Steven D. Wexner, Andrew P. Zbar e Mario Pescatori. Vengono prese in esame sia le valutazioni precliniche che le raccomandazioni per un trattamento completo dei disordini anorettali. Proctologia, ginecologia ed urologia riuniti in un unico testo.

Inflammatory Bowel Disease and Familial Adanomatous Polyposis

  • Inflammatory Bowel Disease and Familial Adanomatous Polyposis

  • Descrizione:

    G.G. Delaini
    Springer

    E’ stato pubblicato Inflammatory Bowel Disease and Familial Adanomatous Polyposis ad opera di G.G. Delaini.

Benign Anorectal Diseases

  • Benign Anorectal Diseases

  • Descrizione:

    G.A. Santoro, G. Di Falco
    Springer

    E’ stato pubblicato Benign Anorectal Diseases ad opera di G.A. Santoro e G. Di Falco.

Manuale Pratico di Proctologia d'Urgenza

  • Manuale Pratico di Proctologia d'Urgenza

  • Descrizione:

    Filippo La Torre, Silvestro Lucchese
    CESI

    E’ stato pubblicato il ‘Manuale Pratico di Proctologia d’Urgenza’ ad opera di Filippo La Torre e Silvestro Lucchese. Il testo, sponsorizzato dalla SICCR, è un Manuale di facile consultazione, i cui capitoli sono stati affidati a Cultori della materia e diretto a quanti si avvicinano alla disciplina proctologia.

Atlas of Endoanal and Endorectal Ultrasonography

  • Atlas of Endoanal and Endorectal Ultrasonography

  • Descrizione:

    G.A. Santoro, G. Di Falco
    Springer

    Un volume di grande interesse, scritto da Santoro e Di Falco, per i neofiti ed anche per i più esperti, scritto in chiave multidisciplinare con il contributo nei capitoli e nei commenti di quanti si occupano dei rispettivi argomenti in campo internazionale.

Nuovo Trattato delle Stomie

  • Nuovo Trattato delle Stomie

  • Descrizione:

    Filippo La Torre
    CESI

    Nuovo Trattato delle Stomie di La Torre prende in considerazione le tematiche scientifiche, chirurgiche, pratiche, sociali ad esse collegate; introduce e sviluppa per principi le grandi aree metodologiche in premessa alle tecniche specifiche.

Diagnosis and Treatment of Fecal Incontinence

  • Diagnosis and Treatment of Fecal Incontinence

  • Descrizione:

    Giovanni Romano
    Idelson Gnocchi

Dizionario
Cerca medico
Centri U.C.P.
Informazioni per i Pazienti

Ultimo aggiornamento:

Legatura elastica delle emorroidi
Leggi ›

L'Esperto Risponde

Stefano Mancini
stedoc@tiscalinet.it

Lettere al presidente

Dott. Francesco Selvaggi
Rubrica diretta a quanti volessero porre dei quesiti al Presidente SICCR, Dott. Francesco Selvaggi.

presidenza@siccr.org

Informazione pubblicitaria
Mediolanum-logo
Partner
AIGOAIUGCICSIUD