Anoscopia

Esame che consente di evidenziare correttamente il canale anale. Consiste nella esplorazione ispettiva mediante anoscopio a livello del canale anale. Essa costituisce parte integrante e obbligata dell’esame obiettivo proctologico e consente di evidenziare lesioni del canale anale e del retto distale (mediante _ , è possibile anche eseguire colorazioni vitali, brushing, biopsie di lesioni, legature elastiche, sclerosi di emorroidi e altri piccoli atti chirurgici spesso senza anestesia locale).

‹ Torna all'indice
Dizionario
Cerca medico
Centri U.C.P.
Malattie e procedure coloproctologiche

Ultimo aggiornamento:

Sottoporsi ad un Intervento Chirurgico al tempo della Pandemia COVID 19
Leggi ›

L'Esperto Risponde

Gaetano Gallo
dr.gaetanogallo@libero.it

Lettere al presidente

Dott. Roberto Perinotti
Rubrica diretta a quanti volessero porre dei quesiti al Presidente SICCR, Dott. Roberto Perinotti.

presidenza@siccr.org

Informazione pubblicitaria
Partner
AIGOAIUGCICSIUD