Colonscopia virtuale

Esame diagnostico per immagini non invasivo, che non utilizza il fibroendoscopio o il videoendoscopio flessibili, volto essenzialmente ad escludere lesioni organiche colorettali, effettuabile in casi selezionati. Mediante tecnologie di elaborazione delle immagini da tomografie assiali computerizzate, che da pochi anni è possibile integrare con dati di risonanza magnetica, si ottiene una ricostruzione tridimensionale del lume colico che permette una simulazione filmica dell’esame endoscopico tradizionale – ma non consente prelievi bioptici né alcuna altra procedura tra quelle, complementari, invasive, proprie dell’endoscopia operativa e questo, unitamente all’irradiazione, per quanto non elevata (paragonabile a una radiografia del torace standard), ne limita l’applicazione in clinica (vedi www.siccr.org).

  1. Chen, D., Wax, M.R., Li, L., Liang, Z., Li, B., Kaufman, A.E. A novel approach to extract colon lumen from CT images for virtual colonoscopy, MedImg(19), No. 12, December 2000, pp. 1220-1226;
  2. Bertini L, Campagnano S, Lanciotti S, Fiorello S, Fabiani B, Graziani MG, Gualdi GF. CT and MR virtual colonscopy: indications, limits and comparison with conventional colonscopy Clin Ter. 2006;157(2):129-34;
  3. Blachar A, Sosna J. CT colonography (virtual colonoscopy): technique, indications and performance. Digestion 2007;76(1):34-41;
  4. Johnson CD, Chen MH, Toledano AY, et al. Accuracy of CT colonography for detection of large adenomas and cancers. N Engl J Med 2008;359:1207–17.
‹ Torna all'indice
Dizionario
Cerca medico
Centri U.C.P.
Malattie e procedure coloproctologiche

Ultimo aggiornamento:

Sottoporsi ad un Intervento Chirurgico al tempo della Pandemia COVID 19
Leggi ›

L'Esperto Risponde

Gaetano Gallo
dr.gaetanogallo@libero.it

Lettere al presidente

Dott. Roberto Perinotti
Rubrica diretta a quanti volessero porre dei quesiti al Presidente SICCR, Dott. Roberto Perinotti.

presidenza@siccr.org

Informazione pubblicitaria
Partner
AIGOAIUGCICSIUD