Eccedenza mucosa del retto

prolasso mucoso occulto, acronimo: pmo

Viene confermata dall’anoscopia come una protrusione di mucosa nel lume dell’anoscopio. La trazione su detta mucosa evidenzia la facile mobilità dell’eccedenza e può riprodurre la sintomatologia se quest’ultima è presente (peso, dolore gravativo). L’eccedenza mucosa del retto può accompagnarsi alle emorroidi interne.

‹ Torna all'indice
Dizionario
Cerca medico
Centri U.C.P.
Malattie e procedure coloproctologiche

Ultimo aggiornamento:

Sottoporsi ad un Intervento Chirurgico al tempo della Pandemia COVID 19
Leggi ›

L'Esperto Risponde

Gaetano Gallo
dr.gaetanogallo@libero.it

Lettere al presidente

Dott. Roberto Perinotti
Rubrica diretta a quanti volessero porre dei quesiti al Presidente SICCR, Dott. Roberto Perinotti.

presidenza@siccr.org

Informazione pubblicitaria
Partner
AIGOAIUGCICSIUD