Latenza motoria del nervo pudendo

ingl.: Pudendal Nerve Terminal Motor Latency, PNTML

Test importante in neurofisiologia o neurofisiopatolgia, definito come il tempo che intercorre tra l’applicazione di uno stimolo e l’inizio della corrispondente risposta muscolare dovuta all’attivazione di un motoneurone. Nel caso del nervo pudendo, il tempo di latenza normale dipende dal livello al quale essa viene misurata. La latenza distale normale – che equivale all’intervallo tra l’applicazione dello stimolo a livello delle tuberosità ischiatiche e l’inizio della contrazione dello sfintere anale esterno – misurata con l’elettrodo del St. Mark’s Hospital è = 2 ± 0,2 msec.

‹ Torna all'indice
Dizionario
Cerca medico
Centri U.C.P.
Malattie e procedure coloproctologiche

Ultimo aggiornamento:

Sottoporsi ad un Intervento Chirurgico al tempo della Pandemia COVID 19
Leggi ›

L'Esperto Risponde

Gaetano Gallo
dr.gaetanogallo@libero.it

Lettere al presidente

Dott. Roberto Perinotti
Rubrica diretta a quanti volessero porre dei quesiti al Presidente SICCR, Dott. Roberto Perinotti.

presidenza@siccr.org

Informazione pubblicitaria
Partner
AIGOAIUGCICSIUD