Poliuso

Qualifica di qualsiasi oggetto, strumento, o dispositivo medico-sanitario (ad es. camici e ferri chirurgici, trocars laparoscopici, endoscopi flessibili …) concepito, prodotto, testato e venduto per essere usato più di una sola volta – per il quale cioè il numero massimo di utilizzazioni previste per date procedure dovrebbe essere esplicitato, (e numeri inferiori non costituiscano rischio significativo di danno, per il paziente o per l’operatore). Vedi Monouso.

‹ Torna all'indice
Dizionario
Cerca medico
Centri U.C.P.
Malattie e procedure coloproctologiche

Ultimo aggiornamento:

Sottoporsi ad un Intervento Chirurgico al tempo della Pandemia COVID 19
Leggi ›

L'Esperto Risponde

Gaetano Gallo
dr.gaetanogallo@libero.it

Lettere al presidente

Dott. Roberto Perinotti
Rubrica diretta a quanti volessero porre dei quesiti al Presidente SICCR, Dott. Roberto Perinotti.

presidenza@siccr.org

Informazione pubblicitaria
Partner
AIGOAIUGCICSIUD