Defecazione

Atto fisiologico volontario mediato da riflessi neurovegetativi, che consiste nell’espulsione delle feci dall’interno del retto all’esterno del corpo attraverso l’ano (cfr. con il termine Evacuazione che non è propriamente un sinonimo del termine Defecazione). Una defecazione fisiologica (equivalente al cosiddetto alvo normale, vedi Alvo) si realizza quando il paziente abbia un buon controllo volontario dell’espulsione del contenuto rettale e quando questo si verifichi abitualmente in modo rapido e completo, mediante un unico atto defecatorio.  vedi senso di _.

‹ Torna all'indice
Dizionario
Cerca medico
Centri U.C.P.
Malattie e procedure coloproctologiche

Ultimo aggiornamento:

Sottoporsi ad un Intervento Chirurgico al tempo della Pandemia COVID 19
Leggi ›

L'Esperto Risponde

Gaetano Gallo
dr.gaetanogallo@libero.it

Lettere al presidente

Dott. Roberto Perinotti
Rubrica diretta a quanti volessero porre dei quesiti al Presidente SICCR, Dott. Roberto Perinotti.

presidenza@siccr.org

Informazione pubblicitaria
Partner
AIGOAIUGCICSIUD