Cistocolpodefecografìa (o Rx _ )

La cistocolpodefecografia è lo studio radiografico dinamico degli organi passanti per il perineo femminile mediante introduzione del mezzo di contrasto in vagina o in vescica e nel retto. Il referto cistocolpodefecografico deve fornire informazioni aggiuntive rispetto alla rx-defecografia, indicando e quantificando anche i seguenti parametri: 1) Colpocele anteriore o cistocele; 2) Colpocele posteriore, e/o rettocele; 3) Isterocele o culdocele; 4) {Enterocele|Enterocele}; 5) Presenza o meno di residuo urinario endovescicale e rettale. 6) prolasso genitale:

I grado: la cervice scende al terzo medio della vagina.
II grado: la cervice raggiunge l’ostio vaginale.
III grado: la cervice è al di fuori dell’ostio vaginale.
IV grado: l’intera struttura uterina fuoriesce dal condotto vaginale (Procidentia totale).

Per una definizione clinica di gravità del prolasso genitale, vedi la Tab. 8: (HWS vs POP-Q).

  1. Olsen LO, Srnith JV, Bergstrom J0, Colling CJ, Clark AL. Epidemiology of surgically managed pelvic organ prolapse and urinary incontinence. Obstet. Gynecol 1997;89(4):501-6.
  2. Thomas TM, PlymatXR, Blanninj, Mead TW. Prevalence of urinary incontinence. BMJ 1980; 281: 124-35.
‹ Torna all'indice
Dizionario
Cerca medico
Centri U.C.P.
Malattie e procedure coloproctologiche

Ultimo aggiornamento:

Sottoporsi ad un Intervento Chirurgico al tempo della Pandemia COVID 19
Leggi ›

L'Esperto Risponde

Gaetano Gallo
dr.gaetanogallo@libero.it

Lettere al presidente

Dott. Roberto Perinotti
Rubrica diretta a quanti volessero porre dei quesiti al Presidente SICCR, Dott. Roberto Perinotti.

presidenza@siccr.org

Informazione pubblicitaria
Partner
AIGOAIUGCICSIUD